La ricerca e la pubblicazione continuano…

Continua senza soste la ricerca dei nostri Soci per documentare gli antichi mestieri, per fermare in pochi scatti gli elementi salienti delle attività che hanno coinvolto le vite dei nostri antenati e per tramandare ai giovani quei gesti che quotidianamente impegnavano coloro che con la loro pazienza e la fatica ci hanno portato alla nostra attuale, privilegiata, condizione di vita.

E con grande nostro piacere tale lavoro viene riconosciuto dalla redazione di una testata giornalistica tutta bergamasca che da più di mezzo secolo si preoccupa di tenere vive le tradizioni della nostra terra. Al nostro GIOPI’, organo ufficiale del Ducato di Piazza Pontida, che regolarmente ospita le nostre immagini corredate dalla traduzione in bergamasco, tanti auguri di lunga vita!

Gli antichi mestieri

La nostra raccolta di immagini, aventi come oggetto gli antichi mestieri, supera ormai abbondantemente le cento unità, di cui oltre sessanta pubblicate sullo storico periodico del Ducato di Piazza Pontida, il “Giopì”.
Immagini di uomini e donne impegnati come lo erano i nostri “vecchi” che, con pochi mezzi e poca tecnologia a disposizione, dovevano comunque tirare avanti, con fatica e pazienza, una famiglia. Immagini di una umanità e di una cultura popolare del lavoro che ci appartiene, che è la nostra Storia, e che ci ricordano costantemente da dove proveniamo e il rispetto dovuto a coloro che la nostra Società e il nostro benessere hanno saputo costruire.
Una raccolta fotografica che prosegue incessantemente e che meriterà certamente in futuro una degna pubblicazione.